Tre Passi Avanti

Ho tutto in testa ma non riesco a dirlo… (o quasi!)

L’Italia finalmente libera

 

Resistenza

E fu scritto sui muri
anche se proibito,
diffusa sui giornali
anche se proibito,
gridata su tutte le piazze
anche se proibito.
Uno scriveva e moriva,
uno fischiava in un cinema e moriva,
un altro cantava e moriva.
Resistenza è la gente
che si dà la mano e muore
e vuole salvare le fabbriche
per il lavoro, vuole
la terra per il contadino,
campi puliti dalle mine
una volta per sempre,
le porte delle carceri spalancate alla libertà.
E che non sia proibito leggere
e che non sia proibito scrivere
nè cantare, nè lavorare in pace.

Renzo Nanni

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “L’Italia finalmente libera

  1. Resistere è ricordare!!!
    buon 25Aprile…

    Mi piace

  2. Buon 25 aprile!!! Anche se è il 26, perchè ogni giorno sia una Liberazione!!

    Mi piace

  3. Ciao! Buona Die de sa Sardigna!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: