Tre Passi Avanti

Ho tutto in testa ma non riesco a dirlo… (o quasi!)

Rossella libera

C’è una ragazza, priva di divisa e lustrini, che dal 23 ottobre si è vista negata la sua libertà senza che questo facesse troppo scalpore.

Bisognerebbe star in silenzio, ha detto qualcuno, dobbiamo evitare che diventi un ostaggio troppo noto, prezioso per i suoi detentori che potrebbero complicare la già delicata situazione.
Sarebbe più utile parlarne, ribattono altri, nel totale oblio la ragazza potrebbe al contrario diventare un peso inutile, con chissà quali conseguenze.

Il condizionale prevede l’esistenza di un margine di valutazione personale, e anche io, in questo piccolo spazio periferico della rete, ho deciso di scalzare dalla penombra la figura di Rossella Urru e degli altri cooperanti spagnoli, affinché i nostri governanti non si dimentichino di loro, e i volontari di pace possano così tornare a fare ciò che in questo momento è loro impedito.

Rossella lavora per una ONG, è coordinatrice del campo profughi per rifugiati saharawi di Hassi Raduni, in Algeria. Il 23 ottobre è stata portata via assieme ad altri due collaboratori, Ainhoa Fernández de Rincón e Enric Gonyalons, da una banda di uomini armati. Tralasciando la presenza di un unico video dalle immagini confuse, non si sono più avute notizie chiare riguardo ai tre sequestrati. Il tempo passa, il ricordo e la speranza no.

Rossella, Ainhoa ed Enric sono operatori di pace, rischiano la propria incolumità per amore del prossimo, lottano ogni giorno nella miseria e nella disperazione per rendere meno amaro il destino dei fratelli che sono nati nella parte più sfortunata del mondo.

Se non a loro, a chi dovrebbe essere data tutta la nostra stima, la nostra solidarietà, la nostra ammirazione?

Rossella, non mollare!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Rossella libera

  1. Come non unirsi alle parole di Geppi… “Spero che il suo futuro sia qui,a casa sua, libera, e presto. E che intanto se ne parli. Che siano anche queste, in Italia, le donne che fanno notizia”… Dai Rossellaaa!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: