Detesto di più la Pellegrini o la Kostner?

“Mia nonna, peresempio (sì, tutto attaccato) mi chiede sempre: Ma non sei stanca, non ti stufi?
Anche per fare un esame ti serve lo studio, l’allenamento mentale.

Per studiare ho bisogno di un metodo preciso che sto imparando adesso, perchè il tutor ti aiuta a scoprire anche le risorse che hai dentro di te.

(Ecco, spero con tutto il cuore che questo cavolo di tutor ti costringa a studiare giorno e notte senza permetterti di sprecare altro tempo per questi insulsi spot)

Tante cose sono possibili, basta volerlo.”

(Appunto… sparisci!)

L

Annunci

14 pensieri riguardo “Detesto di più la Pellegrini o la Kostner?

  1. oddio questa me la sono persa…me penso che non riuscirei a odiarla. L’idea che abbia fatto una pubblicità del genere mi fa provare un po’ di pena per lei…
    nessuna pietà invece per la pellegrini!

    Mi piace

  2. La Kostner ha fatto 2 pubblicità orribili, oltre a questa ricordiamoci pure quella in cui pattina su un campo di grano…
    Non si poteva vedere!
    E’ per questo motivo che mi sta antipatica. Non ne azzecca una.

    La Pellegrini sarà un talento, ma il gossip e i calendari la stanno rovinando.
    E’ una sorta di Montano la vendetta, spero che almeno lei si salvi dallo show.

    P.s: nessuna intromissione, anzi, vi ringrazio per le vostre opinioni, sempre molto gradite.

    Mi piace

  3. beh…intanto grazie davvero per il tuo intervento sul mio blog. Sono anche un po’ arrossito ^_^ oggi ho avuto la iattura di vedere il famigerato spot. E’ totalmente diverso (in peggio)da come me l’ero immaginato (non che mi fossi immaginato chissà che, ma nei limiti della decenza). Mi stavo mettendo a vomitare sul tappeto del salotto…

    Mi piace

  4. Mi dispiace per la Kostner, ma se l’era cavata meglio nella pubblicità della Grissinbon.
    Con quell’aria da cricetino sconcertato non è molto convincente.

    Mi piace

  5. ma poi la nonna…cosa c’entra la nonna, mi ha mandato fuori di testa. E la stanchezza mentale, e siamo stanchi tutti no? E poi aveva quell’aria come quella di certi documentari in cui gli intervistati raccontano con aria sommessa cose terribili compiute cento anni prima.

    insomma sì dai, posso dirlo, adesso la odio ufficialmente anch’io.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...